ECOBIOMETRIA DIAGNOSTICA

PER OGNI TIPO DI MISURAZIONE DI STRUTTURE ANATOMO PATOLOGIGHE OCULARI O ORBITARIE
“BASEDOW”

Home Page
Curriculum
Ecografia oculo / orbitaria
Ecografia per "Basedow"
Sviluppo nuovo ecografo
Storia ecografia
Prestazioni oculistiche
Contatti
Consulenza telematica
Copyright
TALE ESAME NON INVASIVO VIENE EFFETTUATO CON GLI STESSI ECOGRAFI UTILIZZATI PER LO STUDIO DELLE PATOLOGIE OCULARI
Tale tecnica diagnostica non vuole sostituirsi ad altre diagnostiche per immagini. ognuna ha le sue indicazioni nell' ambito delle patologie orbitarie. ognuna si associa alle altre per una migliore diagnosi.
Le pagine successive riportano l’esame che effettuo sui pazienti affetti o in predicato per malattia di basedow.
L’esame ecografico per il monitoraggio dei muscoli oculari esrtinseci e del nervo ottico e’ fondamentale per valutare l’esistenza obbiettiva, non invasiva l’andamento dell’esoftalmo anche ai fini terapeutici.
Di seguito riporto un esempio di ecobiometria dei muscoli oculari estrinseci con alcune immagini ecografiche.
Al termine dell’ esame ecografico, si effettua una comparazione dei valori biometrici dei muscoli oculari estrinseci rilevati, nelle due orbite.
I valori biometrici rilevati, vengono comparati con quelli normativi tra muscoli delle due orbite, per definirne la normalita’ o la patologia.
   
 
 
Dottor Leonardo Falco
+39.335.77.309.84
+39.333.32.229.05